COSA TI SEI PERSO...




30 maggio 2018
Evento "Diversity and Inclusion: The neurodiversity advantage"
Milano, Luiss Hub Via Massimo D'Azeglio 3


In occasione del festival della sostenibilità, siamo lieti di invitarvi all’evento Diversity and Inclusion: The neurodiversity advantage che si terrà alle 9.30 il 30 Maggio 2018, presso la Luiss Hub di Milano Via Massimo D’Azeglio, 3, 20154 (MM2 Garibaldi).

Specialisterne parlerà del proprio modello di sostenibilità, che ha dato un’opportunità lavorativa a più di 1000 persone con autismo.
everis sarà testimone dell’esperienza e della collaborazione con Specialisterne, che si è tradotta nell’assunzione a tempo indeterminato di 10 persone con autismo.

 

Per la registrazione clicca qui





4 e 5 maggio 2018
Convegno internazionale Erickson: AUTISMI. BENESSERE E SOSTENIBILITA'
Palacongressi di Rimini


Centro Studi Erickson presenta il Convegno Internazionale Erickson dal titolo "AUTISMI. BENESSERE E SOSTENIBILITA'", che si terrà al Palacongressi di Rimini i giorni 4 e 5 maggio 2018

 

Oltre 100 relatori si confronteranno per approfondire la conoscenza dei disturbi dello spettro autistico e per sviluppare interventi di qualità.

✓ 2 sessioni plenarie per fare il punto sulla ricerca e sulle prospettive future

✓ 5 question time per approfondire i temi chiave

✓ 20 simposi per confrontare approcci e contributi

✓ 10 workshop per approfondire operativamente esperienze e approcci

 

Una proposta completa che permetterà a insegnanti, educatori, operatori sociali e sanitari, genitori di approfondire la conoscenza dei disturbi dello spettro autistico e di sviluppare interventi di qualità.

 

Scopri il programma completo

 

Iscriviti e costruisci il percorso formativo personalizzato

 

 

 





5 maggio 2018
Lezione di Yoga Benefica
Palestra Why not, via Cerino Zegna 7a, Biella


Lezione di Yoga Benefica 💙 Sabato 5 maggio alle ore 10.00 alla palestra Why not, via Cerino Zegna 7a. 

Cristiano ti aspetta per una rilassante lezione di yoga. La pratica è aperta a tutti: potranno iscriversi sia i soci del centro fitness che persone esterne, indipendentemente dalla propria preparazione, anche se non si ha mai praticato. 

La lezione è ad offerta libera ed il ricavato sarà devoluto alla CASA PER L'AUTISMO di Candelo.

E' obbligatoria la prenotazione telefonica o whatsapp 333.7933400 per garantire una buona esperienza a tutti i partecipanti.

 

Vi aspettiamo numerosi
Om Shanti





19 aprile 2018
Convegno a Mondovì su "Disturbi dello spettro autistico: il ruolo dei genitori nel trattamento"
Aula Magna del Politecnico di Torino, via San G.B. Cottolengo 29 - Mondovì


Sono trascorsi quasi cinquant’anni da quando Eric Schopler, fondatore del Programma TEACCH, insieme a Robert Reichler, in un articolo del 1971, proponevano per i genitori dei bambini con autismo un ruolo centrale nel trattamento. Avevano parlato in modo esplicito di genitori come “coterapisti”, intendendo con ciò non tanto affermare che i genitori potevano sostituirsi ai terapisti, quanto piuttosto che all’interno del loro ruolo di educatori naturali, se opportunamente formati e guidati, potevano rivestire un ruolo centrale nel trattamento. Da quell’intuizione è derivata negli anni un’attenzione sempre crescente al coinvolgimento dei genitori nel trattamento dell’autismo. Inizialmente, questa attenzione è stata favorita, anche nel nostro paese, dall’affermarsi, nell’ultima decade del secolo scorso, del modello psicoeducativo che ha avuto tra i suoi protagonisti, Theo Peeters, pedagogista belga recentemente scomparso alla cui memoria vogliamo dedicare questo convegno.
La giornata avrà come tema centrale la presentazione di metodologie ed esperienze che hanno messo al centro del trattamento il ruolo dei genitori.

 

Scarica il programma





2 aprile 2018
Concerto in occasione della giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo
Biella, Palazzo Gromo Losa


In occasione del 2 aprile, giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo, istituita dalle Nazioni Unite nel 2007, il mondo si tinge di blu per manifestare un segno di consapevolezza nei confronti della sindrome. Vengono organizzati in tutto il mondo incontri, convegni, concerti, mostre per sensibilizzare istituzioni e opinione pubblica sull'autismo, a sostegno delle persone autistiche e delle loro famiglie.

Il colore dominante della giornata è il blu e la campagna Light it up blue, ideata dall'organizzazione Autism Speaks, prevede di illuminare di blu i principali edifici della città (dall'Empire State Building a New York, alla statua di Cristo Redentore di Rio De Janeiro, alla Torre di Pisa... in tutto il mondo si registrano eventi di solidarietà).

 

Anche ANGSA Biella organizza un concerto a Palazzo Gromo Losa, a Biella Piazzo, con la partecipazione del Biella Jazz Club e ospiti vari, che si terrà i 2 aprile dalle ore 21.

 

L'ingresso è libero e gratuito.





15-16-17 marzo 2018
Convegno: L’Essenziale per Vivere
Novara, via Perrone 18


La Associazione ANGSA Novara-Vercelli, insieme al Centro per l'Autismo E.Micheli, promuove l'interessante convegno al quale parteciperanno esperti italiani e internazionali e che si terrà a Novara nei giorni 15–16–17 marzo 2018. 

 

Una vita soddisfacente, serena, più autonoma possibile e con la massima possibilità di autodeterminarsi e di scegliere per se stessi è l’obiettivo di qualunque persona che si affaccia all’età adulta.

Spesso si pensa che per le Persone con Disturbi dello Spettro Autistico e affetti da disabilità da moderata a severa questo obiettivo sia un’utopia. I percorsi per le persone adulte con autismo e disabilità sono spesso incentrati sul mantenimento delle poche abilità ormai apprese, sul benessere e l’assistenza.
Crediamo tuttavia con fermezza che si possa e si debba continuare ad insegnare anche ai giovani adulti, ed ai bambini con disabilità grave, le abilità Essenziali perché la loro vita sia più soddisfacente e felice possibile. E che si possa farlo in un contesto piacevole e ricco di interazioni sociali e di esperienze e avendo cura di scegliere per loro obiettivi più funzionali possibile.

Avere la possibilità di esprimere delle richieste in modo efficace, apprendere le autonomie per poter aver cura di se stessi nella maggiore indipendenza possibile, accrescere la propria capacità di tollerare le situazioni che si incontrano nella propria vita di tutti i giorni e minimizzare i problemi di comportamento sono abilità essenziali che si possono insegnare ad ogni età.

In questi momenti di incontro sentiremo la voce di professionisti che stanno percorrendo questa strada, una strada di grande professionalità e di profondo rispetto e valorizzazione della persona. 

Saranno voci del panorama italiano che condividono con noi l’impegno e la voglia di mettersi in gioco (dr.ssa Chiara PEZZANA, dr. Roberto KELLER, dott. Giovanni MISELLI, dr.ssa Cristina PANISI, dott. Marco BERTELLI, dott.ssa Raffaella FAGGIOLI) e avremo modo di presentare un professionista statunitense di grande valore scientifico, il Dott. Patrick Mc GREEVY BCBA-D, che ha dedicato la sua intera vita professionale, insieme al Dott. Troy FRY BCBA, a sviluppare e sistematizzare uno strumento di valutazione, di insegnamento e di monitoraggio degli esiti del trattamento di grande rilievo nell’ambito dell’analisi del comportamento applicata all’Autismo: Essential For Living.

 

Per consultare il programma e le modalità d'iscrizione consulta il sito di ANGSA Novara-Vercelli.

 





3 marzo 2018
Serata "Come un Jukebox"
Pettinengo - Villa Piazzo


ANGSA Biella, in collaborazione con PACEFUTURO vi invitano alla serata benefica a favore della Casa per l'Autismo, COME UN JUKEBOX - LA MUSICA LA SCEGLI TU, che si terra nel suggestivo contensto di Villa Piazzo a Pettinengo sabato 3 marzo 2018 dalle ore 20.

 

Costo della serata, comprensiva di cena e musica, 24€ a persona.

 

Per prenotare un posto ed una canzone, telefona entro il 28 febbraio ai numeri 320.0243993 oppure 338.6584706





22 febbraio 2018
La protezione della Persona con Autismo priva del sostegno familiare
Torino, Istituto Faà di Bruno, via Le Chiuse 30


Questo incontro intende illustrare una forma di tutela predisposta da Autismo e Società Onlus per le persone nello spettro autistico e per le loro famiglie.
In questi anni Autismo e Società Onlus ha rivolto la sua attenzione alla formazione ed all’informazione, ritenendo i requisiti della competenza e della conoscenza, fondamentali per prendersi cura delle persone con autismo.
Questo lavoro ha evidenziato un bisogno di tutela ancora molto forte, che accresce l’ansia di quei genitori che, per motivi di età, di salute e di situazione contingente, si preoccupano, in proiezione, per la salvaguardia del proprio caro.

 

Scarica volantino

 





17 febbraio 2018
Seminario: Diffondere la conoscenza scientifica sulle vaccinazioni e favorire la corretta informazione sull'Autismo
Torino, Auditorium dell'Educatorio della Provvidenza - Corso Trento 13


La vaccinoprofilassi di massa costituisce un presidio medico importante, la cui efficacia è da valutarsi in funzione degli effetti sulla collettività. I genitori potrebbero rifiutare la somministrazione di vaccini ai propri figli a causa della disinformazione circolante nell’ultimo periodo. Per rispondere a tali timori, occorre che i genitori vengano rassicurati sul fatto che, accanto a valutazioni del rapporto costo/beneficio sulla popolazione generale, verrà eseguita una valutazione attenta sul singolo. Infatti, come per qualsiasi intervento medico, le variabili individuali possono influire sul rapporto costo/beneficio dell’intervento stesso. Il rischio di insorgenza di autismo è una delle più grandi paure. L’esperienza clinica, i dati della letteratura e i recenti confronti all’interno della comunità scientifica saranno oggetto dell’incontro, condotto da un team di medici impegnato nell’assistenza delle persone con disturbo dello spettro autistico.

 

Scarica e consulta il volantino per dettagli e programma





6 febbraio 2018
Percorsi innovativi per adolescenti e giovani adulti con autismo e disabilità intellettive
Sala dei 146 - Università IULM, Milano


L'Applied Behavior Analysis, ABA, giova ripeterlo ancora una volta, non è un metodo, non è una tecnica: è un corpus di conoscenze, principi e procedure derivate dalla scienza di base, la Behavior Analysis.

I principi dell’ABA, che hanno ispirato molti modelli di intervento comportamentale precoce per l'autismo: EIBI, ESDM, MIPIA, NET, PRT e altri, non possono e non devono tradursi solo in interventi per bambini nella fascia 2-7 anni. Già gli interventi per soggetti di età 7-14 richiedono alcune modifiche, pur rimanendo all'interno della categoria interventi comportamentali "abbastanza" precoci. Adolescenti e giovani adulti con autismo e disabilità intellettive richiedono interventi scientificamente validati, individualizzati, non semplicistici, non solo (ri)educativi in senso stretto, che abbraccino anche la dimensione psicologica clinica.

Adolescenti e giovani adulti, sia a basso sia ad alto funzionamento, non possono essere trattati come bambini "grandi". Nel nostro paese già ci sono varie esperienze innovative che hanno un denominatore comune: l'applicazione dei principi della scienza del comportamento, in contesti sociali, clinici, educativi, abilitativi. Sono questi i motivi che spingono IESCUM a organizzare questo evento, per mettere a confronto, condividere e valorizzare diverse esperienze da proporre alle agenzie del territorio.

 

Informazioni ed iscrizione



Pagina 1 di 10        1    2    3    4    5    6    7    8    9    10    Successiva