Coordinamento Autismo Piemonte




Che cos'è?

Il Coordinamento è attualmente composto da 13 associazioni di Volontariato con sede nella Regione Piemontese.

Le tredici Onlus, con circa 400 soci, sono presenti nello scenario piemontese con decine di progetti in tutte le provincie della Regione.

Il Coordinamento ha il fine di promuovere le condizioni necessarie per favorire la prevenzione, la diagnosi tempestiva, la cura, l’assistenza, la riabilitazione delle persone con autismo e la loro integrazione sociale e lavorativa.


Il Coordinamento perciò:


  • Tutela i diritti e le esigenze dei soggetti Autistici e delle loro famiglie. Intende coordinare l’attività delle Associazioni aderenti nei rapporti con le Istituzioni Pubbliche per il raggiungimento delle finalità del Coordinamento stesso.
  • Persegue la diretta partecipazione dei propri associati, nonché di altre Associazioni e di Privati per proprio tramite, all’elaborazione delle Leggi e Provvedimenti regionali e statali e dei programmi in materia di Sanità, Assistenza, Lavoro, Istruzione.
  • Si prefigge di: promuovere una legislazione, regionale e nazionale, che assicuri programmi strutturali di formazione a tutte le figure sanitarie, educative e assistenziali coinvolte.

Dare impulso ad una adeguata organizzazione e competenza:


  • nei servizi e nelle strutture per tutte le fasi e le tipologie dell’autismo
  • nella scuola di ogni ordine e grado
  • nelle strutture per la diagnosi e la terapia
  • nei servizi diurni e residenziali anche tramite apposite iniziative di formazione.

Monitorare che le Leggi, regionali e nazionali siano conosciute ed applicate.


  1. Vigila che sia redatto il progetto di vita personalizzato (idoneo per ogni età dei soggetti rientranti nella sfera dei disturbi dello spettro autistico) e che questo sia mirato a stimolare la crescita delle capacità e delle risorse al fine di rendere le persone con autismo quanto più autonome ed inserite nella società.
  2. Promuove a livello Regionale la sussidiarietà, la solidarietà e la collaborazione tra gli operatori pubblici e privati e tra questi ed il mondo del Volontariato.
  3. Favorisce la condivisione, l’aggiornamento delle normative e la diffusione delle informazioni che si riferiscono al mondo dell’autismo.
  4. Coordina l’attività dei suoi aderenti per la diffusione e la disseminazione delle buone prassi, delle novità e di tutte le notizie che si riferiscono all’autismo.
  5. Mobilita l’opinione pubblica per ottenere un costante miglioramento delle leggi ed una loro efficace attuazione, anche in base alle nuove scoperte scientifiche.


La Struttura del Coordinamento

Elenco Soci (al 31-3-2015):


  • ALLEANZA PER L’AUTISMO ONLUS (AL)
  • AMICA ONLUS (TO)
  • ANGSA BIELLA ONLUS
  • ANGSA NOVARA-VERCELLI ONLUS
  • ANGSA PIEMONTE SEZ. TORINO ONLUS
  • ANGSA V.C.O. ONLUS
  • A.P.S. E. MICHELI ONLUS (NO)
  • AREA GCA ONLUS (AT)
  • ASSOCIAZIONE GENITORI L’AIRONE – MANTA (CN)
  • ASSOCIAZIONE MISSIONE AUTISMO ASTI ONLUS
  • AUTISMO HELP CUNEO
  • GRUPPO ASPERGER (Torino)
  • IL SOLE DENTRO DI ALESSANDRIA ONLUS

Presidente: Benedetta Demartis


Segreteria: Arianna Porzi



Progetti 2015:


  • creazione, manutenzione e pubblicazione di documenti relativi all’autismo ed alle buone prassi nonché manutenzione di tutti gli indirizzi utili per le famiglie
  • partecipazione all’organizzazione di un nuovo Master Universitario sull’autismo in collaborazione con UNITO e SAA scarl


Scarica presentazione

Per contatti

mail: coord.autismo.piemonte.onlus@gmail.com

Coordinamento Autismo Piemonte Onlus – Corso Risorgimento, 237 28100 Novara


Donazioni

Conto Corrente: IBAN: IT48H0335901600100000133957

Codice Fiscale: 94074820039