In primo piano


LA CASA PER L'AUTISMO


Dall'esigenza di realizzare sul territorio biellese un centro per il trattamento educativo dell'autismo e dei disturbi generalizzati dello sviluppo, per rispondere in maniera integrata all'esigenza di molte famiglie, è nato il progetto "Una casa per l'AUTISMO", coordinata in sinergia con la cooperativa Domus Laetitiae, una cooperativa sociale che da trent'anni opera sul territorio biellese offrendo servizi per persone con disabilità.

In una casa nel comune di Candelo, appositamente ristrutturata per rispondere alle esigenze di bambini e adolescenti autistici ha sede un centro che offre servizi educativi volti a sviluppare autonomie personali e sociali. L'obiettivo del centro è di offrire una risposta univoca, flessibile, personalizzata e globale, evitando la dispersione degli interventi. Leggi tutto>



Notizie


maggio 2018

Nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali


A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR - General Data Protection Regulation). 

Leggi tutto>


Marzo 2018

Bollettino ANGSA 2017


E’ uscito il numero del 2017 del Bollettino ANGSA (numero unico, anno XXVIII). 

Leggi tutto>




Agenda


Novembre 2018 - Giugno 2019

Master sui disturbi dello spettro autistico - Il trattamento Evidence Based


Il Master sui disturbi dello spettro autistico - il Trattamento Evidence Based ha l’obiettivo di guidare psicologi, medici, logopedisti e riabilitatori nella presa in carico di bambini e adolescenti con disturbo dello spettro autistico, con particolare attenzione all’intervento terapeutico. Gli strumenti operativi e pratici proposti per la terapia del disturbo dello spettro autistico si fondano su ricerche scientifiche basate sull’evidenza che ne attestano la reale efficacia e su linee guida nazionali e internazionali.

Leggi tutto>


Luglio 2018

Corso di formazione di Specialisterne per impiegare il talento delle persone con autismo e Asperger e migliorare le loro capacità socio-lavorative


L'organizzazione no-profit Specialisterne Italy organizza per il prossimo luglio un corso di formazione per impiegare il talento delle persone con autismo e Asperger e migliorare le loro capacità socio-lavorative.

Leggi tutto>


Avvisi








COME AIUTARCI


Le considerevoli spese di gestione del centro sono supportate da un contributo del ASL locale, che copre circa il 10% delle spese.

Il resto delle spese è sostenuto dalle famiglie e da donazioni gestite dall'Angsa. E' possibile contribuire al sostegno delle attività dei bambini e dei giovani e alla gestione della casa con una donazione detraibile ai fini fiscali.


Le donazioni a favore di Angsa Biella Onlus sono deducibili. Le persone fisiche possono beneficiare della detrazione d'imposta del 26% prevista dall'art.15 comma 1.1 del Tuir, entro il limite, dal 1/1/2015, di euro 30.000; Le persone fisiche e le persone giuridiche possono beneficiare della deduzione del reddito complessivo nel limite del 10% per un importo complessivo di euro 70.000 annui prevista dall'art.14 del D.L. n.35/2005 (Art 15, c 1, lett i-bis, DPR 917/86, Art. 1 commi 137 e 138 della Legge n. 190/2014).

Dona con il tuo smartphome

Clicca qui per scoprire come aiutarci con un "touch" del tuo smartphone >




Video di presentazione della "Casa per l'Autismo"





Video anteprima della "Casa per l'Autismo"