In primo piano


LA CASA PER L'AUTISMO


Dall'esigenza di realizzare sul territorio biellese un centro per il trattamento educativo dell'autismo e dei disturbi generalizzati dello sviluppo, per rispondere in maniera integrata all'esigenza di molte famiglie, è nato il progetto "Una casa per l'AUTISMO", coordinata in sinergia con la cooperativa Domus Laetitiae, una cooperativa sociale che da trent'anni opera sul territorio biellese offrendo servizi per persone con disabilità.

In una casa nel comune di Candelo, appositamente ristrutturata per rispondere alle esigenze di bambini e adolescenti autistici ha sede un centro che offre servizi educativi volti a sviluppare autonomie personali e sociali. L'obiettivo del centro è di offrire una risposta univoca, flessibile, personalizzata e globale, evitando la dispersione degli interventi. Leggi tutto>



Notizie


marzo 2017

Domus Laetitiae presenta "Preparazione esami diagnostici"


All’interno del progetto Centro di Valutazione si è sviluppato un servizio specializzato per la preparazione/simulazione degli esami diagnostici, in persone che possono manifestare opposizione, paura e/o comportamenti problema nell’affrontare approfondimenti ed esami sanitari essenziali per la propria salute. 

Leggi tutto>


27 marzo - 8 maggio 2017

#SfidAutismo17: Angsa con la campagna della Fondazione Italiana Autismo


Come ogni anno Angsa, in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza dell’Autismo sostiene la campagna SfidAutismo di informazione e raccolta fondi realizzata dalla Fondazione Italiana per l’Autismo (FIA) di cui è socia fondatrice. Dal 27 marzo al 8 maggio Angsa invita ad inviare un SMS Solidale al numero 45541 per donare due euro per progetti di ricerca e intervento sull’autismo. 

Leggi tutto>


febbraio 2017

Aeroporto di Venezia: Prende il via sullo scalo Marco Polo il progetto ideato dall'ENAC "Autismo – In viaggio attraverso l'aeroporto".


ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, e SAVE, società di gestione dell’aeroporto Marco Polo di Venezia, hanno annunciato oggi 22 febbraio 2017, l’avvio del progetto "Autismo – In viaggio attraverso l’aeroporto" ideato dall’ENAC con la collaborazione di Assaeroporti, delle Società di gestione aeroportuale italiane e con il coinvolgimento delle Associazioni di categoria.

Leggi tutto>


30 gennaio 2017

Benedetta De Martis è la nuova Presidente Angsa


Benedetta De Martis, presidente di Angsa Novara-Vercelli e del Coordinamento Autismo Piemonte, è stata eletta Presidente dell’Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici. L’elezione, a larga maggioranza, è avvenuta durante l’assemblea dell’Associazione che si è tenuta il 28 e 29 gennaio 2017 a Bologna.

Leggi tutto>


Ottobre 2016

Master in Didattica e Psicopedagogia degli alunni con disturbi dello spettro autistico – a.a. 2016/17


Dallo sforzo associativo di genitori nel pungolare le istituzioni, è nata finalmente la consapevolezza nel Ministero per l’istruzione che il ruolo degli insegnanti di sostegno per l’autismo ha bisogno di molta professionalità e competenza specifica, siamo lieti di informarvi che sta per avviarsi il Master in Didattica e Psicopedagogia degli alunni con disturbi dello spettro autistico – a.a. 2016/17...

Leggi tutto>




Agenda


aprile - dicembre 2017

Master sui disturbi dello spettro autistico - Il trattamento Evidence Based


Il Master sui disturbi dello spettro autistico – Il trattamento Evidence Based ha l’obiettivo di guidare psicologi, medici, logopedisti e riabilitatori nella presa in carico di bambini e adolescenti con disturbo dello spettro autistico, con particolare attenzione all’intervento terapeutico. Gli strumenti operativi e pratici proposti per la terapia del disturbo dello spettro autistico si fondano su ricerche scientifiche basate sull’evidenza che ne attestano la reale efficacia e su linee guida nazionali e internazionali.

Leggi tutto>


28 e 29 aprile 2017

1° Convegno Erickson - Disabilità sensoriali a scuola


La Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute (ICF) dell’Organizzazione Mondiale della Sanità propone una nuova interpretazione della disabilità che mette l’accento sul funzionamento e supera il concetto di limitazione dell’attività causata dalla menomazione, dal disturbo o dal deficit. Secondo l’ICF infatti la disabilità è un’interrelazione negativa tra la condizione di salute dell’individuo e i fattori contestuali, includendo i facilitatori e le barriere.

Leggi tutto>


Avvisi








COME AIUTARCI


Le considerevoli spese di gestione del centro sono supportate da un contributo del ASL locale, che copre circa il 10% delle spese.

Il resto delle spese è sostenuto dalle famiglie e da donazioni gestite dall'Angsa. E' possibile contribuire al sostegno delle attività dei bambini e dei giovani e alla gestione della casa con una donazione detraibile ai fini fiscali.


Le donazioni a favore di Angsa Biella Onlus sono deducibili. Le persone fisiche possono beneficiare della detrazione d'imposta del 26% prevista dall'art.15 comma 1.1 del Tuir, entro il limite, dal 1/1/2015, di euro 30.000; Le persone fisiche e le persone giuridiche possono beneficiare della deduzione del reddito complessivo nel limite del 10% per un importo complessivo di euro 70.000 annui prevista dall'art.14 del D.L. n.35/2005 (Art 15, c 1, lett i-bis, DPR 917/86, Art. 1 commi 137 e 138 della Legge n. 190/2014).

Dona con il tuo smartphome

Clicca qui per scoprire come aiutarci con un "touch" del tuo smartphone >




Video di presentazione della "Casa per l'Autismo"





Video anteprima della "Casa per l'Autismo"