In primo piano


LA CASA PER L'AUTISMO


Dall'esigenza di realizzare sul territorio biellese un centro per il trattamento educativo dell'autismo e dei disturbi generalizzati dello sviluppo, per rispondere in maniera integrata all'esigenza di molte famiglie, è nato il progetto "Una casa per l'AUTISMO", coordinata in sinergia con la cooperativa Domus Laetitiae, una cooperativa sociale che da trent'anni opera sul territorio biellese offrendo servizi per persone con disabilità.

In una casa nel comune di Candelo, appositamente ristrutturata per rispondere alle esigenze di bambini e adolescenti autistici ha sede un centro che offre servizi educativi volti a sviluppare autonomie personali e sociali. L'obiettivo del centro è di offrire una risposta univoca, flessibile, personalizzata e globale, evitando la dispersione degli interventi. Leggi tutto>



Notizie


26 luglio 2016

Nuovi LEA: dal SSN rimborso ai familiari per le cure a casa dei malati non autosufficienti


La Fondazione promozione sociale onlus ha lanciato una petizione dal titolo "Nuovi LEA: dal SSN rimborso ai familiari per le cure a casa dei malati non autosufficienti" attraverso il sito change.org. L'obiettivo e quello di raccogliere 1.000 firme

Leggi tutto>


26 luglio 2016

Attivato il Telefono Blu Autismo


Telefono Blu Autismo, attivato per venire incontro alle problematiche che vivono le famiglie con soggetti autistici ma anche destinato ad insegnati e operatori sociali, lo afferma Liana Baroni Presidente ANGSA insieme a Carlo Hanau, membro del comitato scientifico dell’ANGSA Nazionale e proponente del progetto Telefono Blu. Il servizio è gestito da un operatore esperto di comunicazione sull’autismo, in grado di dare indicazioni utili e scientificamente corrette e sostegno solidale prima e dopo le diagnosi di autismi comprese in F 84 dell’ICD 10.

Leggi tutto>


4 luglio 2016

La parola al pediatra - Autismo: parliamone!


Segnaliamo l'articolo apparso a pagina 8 di Biella Medica (organo ufficiale dell'ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Biella) di giugno 2016, nel quale la Dr.ssa Annalisa Zavallone, pediatra di libera scelta Biella, e la Dr.ssa Valentina Carelli, Neuropsichiatra Infantile consulente c/o Casa per l'Autismo di Candelo trattano l'argomento Autismo.

Leggi tutto>


28 maggio 2016

Durante e dopo di noi: I diritti esigibili da persone affette da disturbo pervasivo dello sviluppo


Volantino informativo sui diritti esigibili dai soggetti affetti da disturbo pervasivo dello sviluppo e/o autismo.

Leggi tutto>


28 maggio 2016

Ricreato il percorso sensoriale presso la Casa dell’ Autismo di Candelo


Ricreato il percorso sensoriale presso la Casa dell’ Autismo di Candelo con le piante aromatiche usate in una delle installazioni legate al progetto Mostra Sensoriale

Leggi tutto>




Agenda


19 settembre - 14 novembre 2016

Cinemautismo Biella 2016


Angsa Biella e Domus Laetitiae in collaborazione con l'Associazione Museo Nazionale de Cinema, con il sostegno del Centro Territoriale per il Volontariato, in collaborazione con AS Film Festival On the Road ed il patrocinio della città di Candelo sono lieti di invitarvi a tre appuntamenti cinematografici presso il Cinema Verdi, via Senatore Marco Pozzo 2, Candelo (BI)

Leggi tutto>


marzo - novembre 2016

La Scuola di Autismo


A Marzo 2016 partirà una nuova iniziativa formativa, un po' particolare, organizzata da Autismo e Società Onlus in collaborazione con l'Ambulatorio per i Disturbi dello spettro autistico in età adulta ASL TO2.

Si tratta della SCUOLA DI AUTISMO, un percorso formativo di approfondimento delle tematiche relative agli aspetti normativi, educativi, abilitativi e medici che riguardano la cura delle persone con autismo.

Leggi tutto>


Avvisi








COME AIUTARCI


Le considerevoli spese di gestione del centro sono supportate da un contributo del ASL locale, che copre circa il 10% delle spese.

Il resto delle spese è sostenuto dalle famiglie e da donazioni gestite dall'Angsa. E' possibile contribuire al sostegno delle attività dei bambini e dei giovani e alla gestione della casa con una donazione detraibile ai fini fiscali.


Le donazioni a favore di Angsa Biella Onlus sono deducibili. Le persone fisiche possono beneficiare della detrazione d'imposta del 26% prevista dall'art.15 comma 1.1 del Tuir, entro il limite, dal 1/1/2015, di euro 30.000; Le persone fisiche e le persone giuridiche possono beneficiare della deduzione del reddito complessivo nel limite del 10% per un importo complessivo di euro 70.000 annui prevista dall'art.14 del D.L. n.35/2005 (Art 15, c 1, lett i-bis, DPR 917/86, Art. 1 commi 137 e 138 della Legge n. 190/2014).

Dona con il tuo smartphome

Clicca qui per scoprire come aiutarci con un "touch" del tuo smartphone >




Video di presentazione della "Casa per l'Autismo"





Video anteprima della "Casa per l'Autismo"