In primo piano


LA CASA PER L'AUTISMO


Dall'esigenza di realizzare sul territorio biellese un centro per il trattamento educativo dell'autismo e dei disturbi generalizzati dello sviluppo, per rispondere in maniera integrata all'esigenza di molte famiglie, è nato il progetto "Una casa per l'AUTISMO", coordinata in sinergia con la cooperativa Domus Laetitiae, una cooperativa sociale che da trent'anni opera sul territorio biellese offrendo servizi per persone con disabilità.

In una casa nel comune di Candelo, appositamente ristrutturata per rispondere alle esigenze di bambini e adolescenti autistici ha sede un centro che offre servizi educativi volti a sviluppare autonomie personali e sociali. L'obiettivo del centro è di offrire una risposta univoca, flessibile, personalizzata e globale, evitando la dispersione degli interventi. Leggi tutto>



Notizie


Aprile 2018

MUSEO DEL TERRITORIO BIELLESE – Un Museo per tutti: la “Storia Sociale” al Museo


Il 2 Aprile, in occasione della GIORNATA DELLA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO, il Museo del Territorio Biellese mette a disposizione sul proprio sito una STORIA SOCIALE che gli operatori del Museo, in collaborazione con la Fondazione Paideia di Torino, l’ANGSA Biella e gli operatori della Casa dell’Autismo di Candelo, hanno realizzato con la scopo di rendere il Museo un luogo sempre più accessibile a tutti.

Leggi tutto>


Marzo 2018

Bollettino ANGSA 2017


E’ uscito il numero del 2017 del Bollettino ANGSA (numero unico, anno XXVIII). 

Leggi tutto>


Gennaio 2018

Una tessera per l'Italia e l'Europa accessibili


Per aiutare i disabili a viaggiare più facilmente da un paese europeo all'altro, l'UE sta mettendo a punto un sistema di riconoscimento reciproco che si fonda sulla tessera europea di invalidità.

Leggi tutto>




Agenda


4 e 5 maggio 2018

Convegno internazionale Erickson: AUTISMI. BENESSERE E SOSTENIBILITA'


Centro Studi Erickson presenta il Convegno Internazionale Erickson dal titolo "AUTISMI. BENESSERE E SOSTENIBILITA'", che si terrà al Palacongressi di Rimini i giorni 4 e 5 maggio 2018

Leggi tutto>


Avvisi








COME AIUTARCI


Le considerevoli spese di gestione del centro sono supportate da un contributo del ASL locale, che copre circa il 10% delle spese.

Il resto delle spese è sostenuto dalle famiglie e da donazioni gestite dall'Angsa. E' possibile contribuire al sostegno delle attività dei bambini e dei giovani e alla gestione della casa con una donazione detraibile ai fini fiscali.


Le donazioni a favore di Angsa Biella Onlus sono deducibili. Le persone fisiche possono beneficiare della detrazione d'imposta del 26% prevista dall'art.15 comma 1.1 del Tuir, entro il limite, dal 1/1/2015, di euro 30.000; Le persone fisiche e le persone giuridiche possono beneficiare della deduzione del reddito complessivo nel limite del 10% per un importo complessivo di euro 70.000 annui prevista dall'art.14 del D.L. n.35/2005 (Art 15, c 1, lett i-bis, DPR 917/86, Art. 1 commi 137 e 138 della Legge n. 190/2014).

Dona con il tuo smartphome

Clicca qui per scoprire come aiutarci con un "touch" del tuo smartphone >




Video di presentazione della "Casa per l'Autismo"





Video anteprima della "Casa per l'Autismo"