22 maggio 2018

Sei cuori, sei opere uniche e altrettanti artisti che hanno interpretato il soggetto a modo loro attraverso il marmo, la carta dipinta a tempera, la fotografia, il silicone, il vetro e i fili da ricamo. Così lo Studio Anna Fileppo ha festeggiato i suoi trent’anni di attività, nel segno della creatività e della solidarietà. I sei lavori sono andati infatti all’asta e il ricavato (oltre 4 mila euro) è stato destinato alla Casa per l’Autismo di Candelo e a Specialisterne, un’associazione presente in diversi stati europei, in America e Australia,che si occupa di ricercare lavoro per persone con Sindrome di Asperger.

 

Leggi l'articolo completo