Ogni anno il 2 aprile, su iniziativa delle Nazioni Unite, si celebra la Giornata Mondiale della consapevolezza dell’autismo, per sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti di questo disturbo che per molti ancora rimane misterioso e incomprensibile. Nel 2010 l’organizzazione Authism Speaks ha lanciato l’evento Light it Up Blue (“Accendiamolo di Blu”), una serie di manifestazioni in cui i monumenti e edifici significativi vengono illuminati da luci blu.

L’iniziativa ha raccolto grande supporto internazionale e, tra i luoghi che sono stati illuminati di blu, ci sono l’Empire State Building di New York, il Teatro dell’Opera di Sidney e l’hotel Burj Al-Arab a Dubai.

Il 2 aprile 2014 anche Biella ha aderito per la prima volta a questo evento globale, “accendendo di blu” la fontana FonsVitae di corso Matteotti. A Candelo invece è stata “accesa” la porta di ingresso al Ricetto.

Nell’occasione Angsa Biella è stata presente con il suo gazebo, per distribuire palloncini blu ai bambini, e soprattutto per informare gli interessati sull’autismo e sulla Casa per l’autismo di Candelo.

È desiderio di Angsa far diventare questa iniziativa una tradizione nel biellese.